Nasce il Ministero della Transizione Ecologica
1 Marzo 2021
Decreto Milleproroghe” – confermata la sospensione dell’obbligo di etichettatura ambientale secondo le norme UNI
3 Marzo 2021

Debuttano le nuove modalità di vidimazione dei FIR

A partire da lunedì 8 marzo p.v., prende avvio Vi.Vi.Fir (vidimazione virtuale del formulario), il nuovo portale di Ecocamere tramite il quale sarà possibile accedere al servizio di vidimazione digitale dei FIR.

Le nuove modalità di vidimazione consistono nell’apposizione di un numero univoco che contraddistingue il formulario cartaceo e saranno alternative alle tradizionali modalità di vidimazione dei blocchi di formulari cartacei presso gli sportelli delle camere di commercio.

Il novo sistema è stato creato in attuazione del comma 5 (come riformulato dal d.lgs. 116/2020) dell’art. 193 del d.lgs. 152/2006, il quale dispone che «Fino alla data di entrata in vigore del decreto di cui all’articolo 188-bis, comma 1, in alternativa alle modalità di vidimazione di cui al comma 3, il formulario di identificazione del rifiuto è prodotto in format esemplare, conforme al decreto del Ministro dell’ambiente 1° aprile 1998, n. 145, identificato da un numero univoco, tramite apposita applicazione raggiungibile attraverso i portali istituzionali delle Camere di Commercio, da stamparsi e compilarsi in duplice copia. La medesima applicazione rende disponibile, a coloro che utilizzano propri sistemi gestionali per la compilazione dei formulari, un accesso dedicato al servizio anche in modalità telematica al fine di consentire l’apposizione del Codice univoco su ciascun formulario. Una copia rimane presso il produttore e l’altra accompagna il rifiuto fino a destinazione. Il trasportatore trattiene una fotocopia del formulario compilato in tutte le sue parti. Gli altri soggetti coinvolti ricevono una fotocopia del formulario completa in tutte le sue parti. Le copie del formulario devono essere conservate per tre anni».

Il portale di Ecocamere fornisce alcune prime risposte nella sezione FAQ. Ad esempio, si chiarisce che non è possibile vidimare digitalmente i FIR acquistati in tipografia (i quali devono essere vidimati presso lo sportello della Camera di commercio nelle modalità consuete) e che non è possibile compilare i FIR direttamente tramite l’applicazione Vi.Vi.Fir.

È stato pubblicato oggi il video esplicativo delle modalità di funzionamento, reperibile al link:

https://www.youtube.com/watch?v=TNpAkX-UnVM

Comments are closed.